Home

Discografia

Disponibile in MC

…e sei bellissima

  • Release date: 21 Settembre 1995

  1. 1

    ...e sei bellissima

    Lyrics

    ...e sei bellissima

    E SEI BELLISSIMA
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    Guardo da solo il cielo
    in questa triste notte
    come se tu fossi ancora accanto a me
    capita a volte sai
    di sentirsi più soli dentro
    quando non sai se il tuo cuore ha visto giusto
    e dentro quel cielo infinito io lascio i pensieri miei
    e poi mi ritrovo perduto in mille perché, perché Dio proprio a me.

    D’accordo io avrò sbagliato
    ma se piango è perché ho creduto
    creduto che tu fossi sola come me
    è facile volere il mondo
    più difficile guardarsi dentro
    quando non sai quanto grande è il sentimento
    e ti rivedo a giocare sulle nostre parole
    e ci riprovo a sognare fingendoti qui, qui davanti a me.

    E sei bellissima
    senza una lacrima
    ti vedo corrermi incontro e sorridermi come non mai,
    e sei bellissima
    dentro e nell’anima
    ti vedo volare nel cielo infinito stanotte per me per me.

    Cerco una vecchia foto
    che il tempo ha già sbiadito
    ma che non ha tutto l’amore consumato
    la stringo forte al petto
    senza penzare ad altro
    ad altro che mi farebbe un po’ più male
    e ti rivedo a giocare con le nostre illusioni
    e ci riprovo a sognare fingendoti qui, qui davanti a me.

    E sei bellissima
    senza una lacrima
    ti vedo corrermi incontro e sorridermi come non mai,
    e sei bellissima
    dentro e nell’anima
    ti vedo volare nel cielo infinito stanotte per me per me.

  2. 2

    Bambina mia

    Lyrics

    Bambina mia

    BAMBINA MIA
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    Due occhi dolci come stelle dentro al cielo
    pochi anni e un cuore grande come il mare
    chiusa dentro alla tua stanza mentre sogni di volare
    pensi al mondo fuori che ce l’ha con te.
    Raramente esci fuori con gli amici
    tu vorresti qualche cosa di importante
    qualcuno che, che ti abbracci qualcuno che, che ti parli
    qualcuno che, che la pensi come te.

    Saranno vicini oppure lontani
    quei giorni saranno per te
    avrai sorrisi avrai mille emozioni
    per chi amore ti darà.

    Bambina mia
    che sei da sola
    non devi piangere
    se il tempo vola.
    Bambina mia
    l’amore è vita
    e presto arriverà
    anche per te.
    Bambina mia (Bambina mia)
    innamorata (innamorata)
    innamorata della vita.

    Nei tuoi giorni cerchi di impegnarti a fondo
    ma non pensi a quello che dovresti fare
    non dovresti recitare devi essere te stessa
    la fiducia prima o poi arriverà.

    Saranno vicini oppure lontani
    quei giorni saranno per te
    avrai sorrisi avrai mille emozioni
    per chi amore ti darà.

    Bambina mia
    che sei da sola
    non devi piangere
    se il tempo vola.
    Bambina mia
    l’amore è vita
    e presto arriverà
    anche per te.
    Bambina mia (Bambina mia)
    innamorata (innamorata)
    innamorata della vita.

  3. 3

    Una notte d'estate

    Lyrics

    Una notte d'estate

    UNA NOTTE D’ESTATE
    (Donadel-Leorato-Sette-Tarantino)

    Si fa sentire tra la gente il caldo dell’estate
    borsette occhiali e decappottabili d’estetica ruggente
    un foularino intorno al collo e poi via sulla strada del mare
    lontani dai pensieri per una notte d’amore.
    Un vecchio disco risuona ancora nell’aria questa sera
    mi sento strano direi euforico per una volta ancora
    è tropicale quest’atmosfera come un samba calypso mare
    è un esotica emozione che ci farà ballare… eh…

    Eh… una notte d’estate
    è la notte per noi
    per chi vuol divertirsi
    e noi qui in una notte d’estate
    aspettando che il giorno
    si risvegli con noi.

    E bello averti qui vicino fatti parlare solo con gli occhi
    volare in alto quando mi tocchi fino a quel cielo che è dentro te…eh…

    Eh… una notte d’estate
    è la notte per noi
    per chi vuol divertirsi
    e noi qui in una notte d’estate
    aspettando che il giorno
    si risvegli con noi.

    Le biciclette abbandonate e noi distesi senza fiato
    la frutta fresca con il gelato in contro al vento sulla moto
    ti ricordi di questo mare di quanti amori a consumare
    abbracciami più forte restiamo qui a sognare…eh…

    Eh… una notte d’estate
    è la notte per noi
    per chi vuol divertirsi
    e noi qui in una notte d’estate
    aspettando che il giorno
    si risvegli con noi.

  4. 4

    Mare mare

    Lyrics

    Mare mare

    MARE MARE
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    La solita spiaggia vuota e ombre chiare dell’imbrunire
    sola con i pensieri per un’estate da scoprire
    seguendo con gli occhi un ramo spezzato che il vento trascina piano
    ho imparato finalmente ad aspettare.
    Con una finestra vuota aperta verso il mare
    conto i miei passi guidati da quel sogno in fondo al cuore
    tu non sei qui vicino a dare un senso a questo mondo
    ora che di te ho più bisogno.

    E dentro vorresti qualcosa di più importante
    qualcosa che solo il mare ha davvero di grande.

    Mare mare mare mare mare mare mare
    quante sono le cose che tu potresti spiegare.
    Mare mare mare mare mare mare mare
    è triste restare qui soli a guardare il mare.
    Mare mare mare mare mare mare mare
    è dolce sapere che c’è un’altra estate.

    Uguale a un anno fa a piedi nudi su questa spiaggia
    sognando un’altra estate un altro incontro con la vita
    dove sarà finita la mia voglia di voler bene
    se adesso resto sola a camminare.

    Ma dentro vorresti qualcosa di sempre più grande
    qualcosa che solo il mare sa quanto è importante.

    Mare mare mare mare mare mare mare
    quante sono le cose che tu potresti spiegare.
    Mare mare mare mare mare mare mare
    è triste restare qui soli a guardare il mare.
    Mare mare mare mare mare mare mare
    è dolce sapere che c’è un’altra estate.

  5. 5

    Resta con me

    Lyrics

    Resta con me

    RESTA CON ME
    (Donadel-Tarantino -Leorato-Sette)

    E’ tardi stasera ma ho voglia di starti a parlare
    di tutte le cose che ho dentro mi voglio sfogare
    mi guardi e sorridi perchè non sai cosa fare
    se andare con i tuoi amici o restare a sentire
    i tuoi occhi mi dicono che sta per nascere dentro qualcosa
    qualcosa che presto per noi potrà essere amore.

    La senti la musica dolce che suona l’orchestra
    è come una mano protesa verso di te
    ti dice stasera ti prego non restare sola
    lo so che dentro hai voglia di stare con me
    e sul tuo viso un sorriso leggero non puoi che dirmi di si
    lasciati andare un istante insieme a me.

    Resta con me resta a ballare
    resta con me non te ne andare via
    resta con me resta a sognare
    resta con me non devi andare via.

    So cosa stai già pensando e sono contento
    se sono qui questa sera è solo per te
    a volte gli amici mi dicono di non parlarti
    ma è solamente qualcuno geloso di te
    e sul tuo sguardo un sorriso sincero non sai se dirmi di si
    lasciati andare una volta insieme a me.

    Resta con me resta a ballare
    resta con me non te ne andare via
    resta con me resta a sognare
    resta con me non devi andare via.

  6. 6

    Chi se ne frega

    Lyrics

    Chi se ne frega

    CHI SE NE FREGA
    (Donadel-Tarantino -Leorato-Sette)

    Ho indossato le scarpe nuove in sconto
    per frugarle stasera fino in fondo
    e una giacca vecchia di mio fratello
    quella gialla che mi sta a pennello.
    Sono uscito presto presto da lavorare
    per portarti con me sul lungo mare
    dove spero di trovare il mio coraggio
    per poi dirti ti amo davvero tanto.

    Ehi tu la senti questa musica del cuore
    è un po’passata ma è perfetta per sognare
    dai vieni qui ti prego lasciati un po’ andare
    ho voglia di ballar con te.

    E mi baci mentre resto senza fiato
    nel guardarti dentro me si è acceso un fuoco
    e sorridi mentre ti corro incontro
    ma che bella la vita a questo mondo.
    E la radio suona suona una canzone
    tanto vecchia ma che ci fa ballare
    che ci fa tornare a tanti anni fa
    quando io e te non eravamo qua.

    Ehi tu la senti questa musica del cuore
    è un po’passata ma è perfetta per sognare
    dai vieni qui ti prego lasciati un po’ andare
    ho voglia di ballar con te ye ye ye ye ye ye.

    Twist twist non è più di moda
    twist twist ma chi se ne frega
    noi balliamo il twist ye ye ye ye ye ye.
    Twist twist facciamolo ancora
    twist twist e chi se ne frega
    noi balliamo il twist.

    Ho buttato i pensieri in fondo al mare
    questa sera con te è da ricordare
    quelle corse lunghe fino a cadere
    stanchi da morire ma poi felici.
    E cantare insieme a te una canzone
    tornare bambini per ore e ore
    poi scoprirsi belli coi capelli indietro
    come nei film nei tempi addietro.

    Ehi tu la senti questa musica del cuore
    è un po’passata ma è perfetta per sognare
    dai vieni qui ti prego lasciati un po’ andare
    ho voglia di ballar con te ye ye ye ye ye ye.

    Twist twist non è più di moda
    twist twist ma chi se ne frega
    noi balliamo il twist ye ye ye ye ye ye.
    Twist twist facciamolo ancora
    twist twist e chi se ne frega
    noi balliamo il twist.

  7. 7

    Innamorarsi ancora

    Lyrics

    Innamorarsi ancora

    INNAMORARSI ANCORA
    (Donadel-Tarantino -Leorato-Sette)

    Vorrei sapere se vi è capitato
    di amare una seconda volta
    vorrei sapere se un uomo può farlo
    e della stessa persona
    non sembra vero ma è proprio così
    lei è la stessa di prima
    cambiano i sogni e lei già lo sa
    non le ho promesso la luna.

    Passano i giorni ed io le voglio bene
    ancora più del passato
    quando mi guarda sa già cosa penso
    e cosa nel cuore ho sentito
    è proprio bello sentirsi così
    uniti più forte di allora
    fermate il tempo lasciatemi qui
    la vita adesso è un gran sogno.

    Innamorarsi ancora un’altra volta
    innamorarsi ancora e sempre di te
    innamorarsi ancora un’altra volta
    innamorarsi ancora e sempre di te
    innamorarsi ancora, innamorarsi ancora
    innamorarsi ancora e sempre di te.

    Quando cammini so già dai tuoi passi
    che dentro succede qualcosa
    sento tremare nell’anima e il cuore a mille
    si perde nel sole
    e dentro agli occhi di questa realtà
    nascono i figli di sempre
    spuntano i fiori dal gelo e chissà
    se noi rinasceremo domani.

    Innamorarsi ancora un’altra volta
    innamorarsi ancora e sempre di te
    innamorarsi ancora un’altra volta
    innamorarsi ancora e sempre di te
    innamorarsi ancora, innamorarsi ancora
    innamorarsi ancora e sempre di te.

  8. 8

    Vita mia

    Lyrics

    Vita mia

    VITA MIA
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    Troppe volte nella vita ho visto il mondo andare giù
    e negli occhi della gente qualche lacrima di più
    ho visto i volti della morte e stelle piccole di blu
    ma ho visto sempre la speranza dentro i cuori dentro noi.

    E nelle notti di paura dentro i dolori di quest’Africa
    ti spegni un po’ alla volta e non lo sai.
    Dentro a cieli senza luna in mezzo ai poveri di nostalgia
    nascondi la tua faccia e te ne vai.

    Vita mia che male fa
    svegliarsi quando il mondo è già cresciuto ormai.
    Vita mia che senso ha
    domandarsi perché a molti sei antipatica.
    E per quelli che non possono più averti pregherò
    io saprò apprezzarti ancor di più.

    Forse è tempo di pensare che qualcosa non va più
    che le strade sono tante non la stessa che fai tu
    nei tramonti di frontiera ho visto muri andare giù
    e nell’anima di ghiaccio forse c’è una luce si

    Nei mattini vagabondi anche un bricciolo di gioia
    ed un attimo di pace dentro ai fuochi.
    Nelle mani tese al vento dentro ai visi di chi cerca te
    ho visto consumare questo mondo.

    Vita mia che male fa
    svegliarsi quando il mondo è già cresciuto ormai.
    Vita mia che senso ha
    domandarsi perché a molti sei antipatica.
    E per quelli che non possono più averti pregherò
    io saprò apprezzarti ancor di più.

    Vita mia che male fa (che male fa)
    vita mia che senso ha (che senso ha).

  9. 9

    Te gusta senorita

    Lyrics

    Te gusta senorita

    TE GUSTA SENORITA
    (Donadel-Tarantino -Leorato-Sette)

    Mi sono innamorato di una gran bella cica
    ho il cuore frantumato da questa senorita
    lei balla come un angelo e di notte l’ho sognata
    mi sorrideva quando con la mano l’ho sfiorata
    la trovo di sicuro di sabato di sera
    e lei sarà già in pista che balla tutta sola
    e fingerà di non vedermi e sorriderà di gioia
    e si divertirà pensando che non so ballare.

    Ahi ahi ahi ahi ahi te gusta senorita
    ahi ahi ahi ahi ahi ballar tutta la vita
    ahi ahi ahi ahi ahi ti fermerai un giorno
    ahi ahi ahi ahi ahi così ti prenderò.

    Due occhi come il mare le labbra rosso fuoco
    le gambe fan girare la ruota a questo gioco
    che già mi fa impazzire non stò più nella mia pelle
    perché mi fai soffrire senorita del mio cuore.

    Ahi ahi ahi ahi ahi te gusta senorita
    ahi ahi ahi ahi ahi ballar tutta la vita
    ahi ahi ahi ahi ahi ti fermerai un giorno
    ahi ahi ahi ahi ahi così ti prenderò.

    Perché tu sei la vita hai dentro l’allegria
    sei più di una speranza in questa notte che va via
    ti sei innam,orata oh senorita mia eh…

    Ahi ahi ahi ahi ahi te gusta senorita
    ahi ahi ahi ahi ahi ballar tutta la vita
    ahi ahi ahi ahi ahi ti fermerai un giorno
    ahi ahi ahi ahi ahi così ti prenderò.

  10. 10

    Donne di mare

    Lyrics

    Donne di mare

    DONNE DI MARE
    (Orsini-Tarantino-Todesca-Leorato-Sette)

    Donne di mare da sole storie infinite
    donne che aspettano il giorno donne tradite
    donne forti che hanno coraggio che pregano Dio
    donne che guardano in cielo per poi farsi compagnia.

    Le vedi al mattino al mercato parlare
    le vedi di sera sul molo salutare
    poi nei giorni di festa vestite di bianco sorridere
    perché sanno che è giunto il momento di amare

    Donne donne di mare il fuoco nel cuore
    donne donne di mare il mare nell’anima
    donne di mare e di fuoco non hanno paura mai
    donne che aspettano l’ora per fare l’amore.

  11. 11

    Come una stella impazzita

    Lyrics

    Come una stella impazzita

    COME UNA STELLA IMPAZZITA
    (Orsini-Tarantino-Todesca-Leorato-Sette)

    Eccomi qui questa sera
    donna di cuori la mia bandiera
    senza di te mi perdo nel mondo
    non ho più ali e nel mare affondo.
    Cosa darei per cancellare
    quel che c’è stato tutto quel male
    l’anima mia in due si è spezzata
    quel giorno che tu te ne sei andata.
    Io sono quì senza difese
    non voglio una vita no fatta d’attese
    tu puoi ferirmi puoi farlo se vuoi
    ma voglio un futuro che abbia posto per noi.

    Voglio bruciare (voglio bruciare)
    come una stella impazzita (come una stella impazzita)
    voglio cadere (voglio cadere)
    da una altezza infinita
    e voglio amarti attraverso i tuoi occhi
    un’anima sola che tu adesso la tocchi.

    Io sono qui un campo bruciato
    se tu sei pioggia sarò dissetato
    ho dentro un mare che è ancora in tempesta
    se sei una vela tu ti prego resta.

    Voglio bruciare (voglio bruciare)
    come una stella impazzita (come una stella impazzita)
    voglio cadere (voglio cadere)
    da una altezza infinita
    se vuoi amarmi tu prendi i miei occhi
    un’anima sola che tu già adesso la tocchi.

    Tienimi qui fra le tue dita
    più di ogni cosa è forte la vita
    non è più tempo di inutili giochi
    saremo soli noi coi nostri occhi.

  12. 12

    A...more

    Lyrics

    A...more

    A MORE
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    Mi sono già stufato di pensare che
    dovrò tutta la vita stare insieme a te
    ma oggi c’ho pensato ed ho deciso che
    ti metto del veleno nel caffè.
    Ma poi resto sorpreso nel vedere che
    tu svuoti quella tazza e poi ti fai un thè
    e allora tolgo i freni alla tua auto e poi
    mi dici che da oggi a piedi andrai.
    Così ci provo nella notte buia
    vorrei che tu morissi di paura
    faccio il fantasma e cado per le scale
    non so più come devo far.

    A more a more
    da noi si dice così
    a more a more
    ma lei non muore mai.
    A more a more
    si dice sempre così
    a more a more
    ma poi non muore più.

    Mentre sei di sopra vado giù in cucina
    lascio aperto il gas e me ne vado via
    quando torno ti ritrovo e dici a me
    son due giorni che qui il gas non c’è.
    Allora mentre dormi prendo il mio cuscino
    e lo spingo forte sul tuo bel visino
    prendo un gran cazzotto sulla fronte e poi
    mi dici è tardi per giocare ormai.
    Così ci provo quando siamo al mare
    vorrei che tu finissi ad annegare
    ma alla fine casco dal pontile
    non so davvero più che far.

    A more a more
    da noi si dice così
    a more a more
    ma lei non muore mai.
    A more a more
    si dice sempre così
    a more a more
    ma poi non muore più.