Home

Discografia

Non disponibile

Francesco

  • Release date: 21 Settembre 1996

  1. 1

    Francesco

    Lyrics

    Francesco

    FRANCESCO
    (Donadel-Sette-Tarantino-Leorato)

    Francesco
    una storia italiana
    un’aereo nell’aria sorvola i pensieri
    di chi è nato ieri.
    Francesco
    un cavallino rampante
    un cavaliere del tempo lanciato nell’aria
    a sfidare la morte.

    Cos’è che ti spingeva in alto
    non certo quella guerra
    tu che cosa avevi dentro
    per non restare a terra.

    Francesco adesso voli più in alto
    più in alto verso il tuo mondo
    il cielo e la libertà.
    Francesco un viaggio senza ritorno
    un viaggio verso quel mondo
    il cielo e la libertà.

    Francesco
    una storia italiana
    letta sui libri di scuola pensando a quel cielo
    almeno una volta.
    Francesco
    le tue ali nel vento
    grandi come quel sole che con le mani
    volevi toccare.

    Cos’è che ti spingeva in fondo
    in fondo a quell’abisso
    perché in quel giorno senza vento
    finiva li il tuo sogno.

    Francesco adesso voli più in alto
    più in alto verso il tuo mondo
    il cielo e la libertà.
    Francesco un viaggio senza ritorno
    un viaggio verso quel mondo
    il cielo e la libertà.

  2. 2

    Angelo mio

    Lyrics

    Angelo mio

    ANGELO MIO
    (Donadel-Leorato-Tarantino-Sette)

    Scrivo questa canzone, mentre sento dentro il mio cuore
    il bisogno di averti vicino, in un mondo così bambino.
    Quasi per gioco ci siamo incontrati, ma eravamo già legati
    da una tenera e dolce poesia, che accompagnava la fantasia.

    Tu che in questa notte così chiara
    hai detto amami per favore
    lascia che il tempo ci trascini
    ad amarci come due bambini.

    Angelo mio se stiamo insieme l’ha voluto Dio
    ti prego lasciati trasportare in una vita fatta solo d’amore.
    Angelo mio se al tuo fianco ci sono sempre io
    potrai donare alla tua realtà il seme della felicità.

    E’ il tuo cuore che mi sta parlando mentre io che sto pensando
    sogno di te ad occhi aperti tra le mura dei miei sentimenti.
    Penso alle frasi che tu mi dici alla gente e ai tuoi amici
    vorrei per sempre farti capire che questo amore non può finire.

    Tu hai illuminato il buio che
    era rimasto dentro di me
    non ti lasciare conquistare
    da una tristezza che non da amore.

    Angelo mio se stiamo insieme l’ha voluto Dio
    ti prego lasciati trasportare in una vita fatta solo d’amore.
    Angelo mio lì al tuo fianco ci sono sempre io
    per donare alla tua realtà il seme della felicità.

    Cosa fai con chi sei io non lo so
    questa notte di te io sognerò (guarda dentro)
    guarda dentro di me se vuoi
    ed il cielo vedrai
    quella lacrima non ti bagnerà.

    Angelo mio se stiamo insieme l’ha voluto Dio
    ti prego lasciati trasportare in una vita fatta solo d’amore.
    Angelo mio lì al tuo fianco ci sono sempre io
    per donare alla tua realtà il seme della felicità.

  3. 3

    Icaro

    Lyrics

    Icaro

    ICARO
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    Sei li che guardi sempre in alto
    e ti chiedi come mai
    qualcuno può volare mentre tu
    ad occhi aperti sogni già.
    L’aria che ti sfiora il viso
    e le ali che non hai
    verso il sole e il paradiso
    quante volte penserai.

    Icaro solo tu lo sai
    senza ali tu non puoi.

    Volar via come i sogni di un bambino
    verso il cielo sempre in alto verso il blu.
    Volar via per sentirmi più vicino
    a questo cielo per poi non cadere più
    per poi non cadere più.

    Sei li che guardi sempre in alto
    questa volta lo farai
    aprirai le braccia al mondo
    e ad occhi aperti volerai.
    Fino al cuore e fino in fondo
    la tua vita arriverà
    porterai con te nel vento
    tutta la tua libertà.

    Icaro solo tu lo sai
    senza ali tu non puoi.

    Volar via come i sogni di un bambino
    verso il cielo sempre in alto verso il blu.
    Volar via per sentirmi più vicino
    a questo cielo per poi non cadere più
    per poi non cadere più.

    Sei li che guardi sempre in alto
    e ti chiedi come mai
    qualcuno ancora stà provando
    mentre tu.

    Volar via come i sogni di un bambino
    verso il cielo sempre in alto verso il blu.
    Volar via per sentirmi più vicino
    a questo cielo per poi non cadere più
    per poi non cadere più.

  4. 4

    E' quasi notte

    Lyrics

    E' quasi notte

    E’ QUASI NOTTE
    (Donadel-Leorato-Tarantino-Sette)

    E’ quasi notte e giro sola per la strada
    sono alle strette devo trovare una ragione
    o Dio che notte nemmeno un cane a cui parlare
    o fare a botte con la mia vita da buttare via.
    Sempre più notte nei fuochi accesi o dentro ai bar
    le luci rosse su schermi di periferia
    o facce spente di chi conosce la follia
    tirate a sorte per questa noia che non è la mia.

    Notte lontana da casa
    notte per cercare una scusa
    notte questa è l’ultima spiaggia
    notte una sola speranza per
    uscire da te.

    E’ quasi notte ma io non sento la tua voce
    in questa notte ho visto forse un po’ di luce
    occhi sbarrati alla ricerca di una boa
    a cui aggrapparmi per non lasciarmi trasportare via.

    Notte lontana da casa
    notte per cercare una scusa
    notte questa è l’ultima spiaggia
    notte una sola speranza.
    Notte lontana da casa
    notte per cercare una scusa
    notte questa è l’ultima spiaggia
    notte una sola speranza per
    uscire da te.

    E’ quasi notte e giro sola per la strada
    sono alle strette devo trovare una ragione
    o Dio che notte nemmeno un cane a cui parlare
    o fare a botte con la mia vita da buttare via.

    Notte lontana da casa
    notte per cercare una scusa
    notte questa è l’ultima spiaggia
    notte una sola speranza.
    Notte lontana da casa
    notte per cercare una scusa
    notte questa è l’ultima spiaggia
    notte una sola speranza per
    uscire da te.

  5. 5

    E' la mia vita

    Lyrics

    E' la mia vita

    E’ LA MIA VITA
    (Donadel-Tarantino-Leorato-Sette)

    E’ la mia vita
    perché è una vita che suono e che canto
    su questo palco
    dove ogni sera io lascio qualcosa
    qualcosa di me.
    E’ la mia vita
    questa mia vita da gran saltimbanco
    io vagabondo
    dove ogni volta finisce il mio viaggio
    c’è casa mia.
    E’ la mia vita
    con la gente che ride o che piange
    che resta o va via
    sapendo di dare tristezza oppure fecità
    nascoste in una canzone o dentro a un sorriso chissà.

    E’ la mia vita e lo sarà
    per tutto quello che mi ha dato e mi darà.
    E’ la mia vita
    se sono qua e grazie a te continuerà.

    E’ la mia vita
    sopra ogni strada di notte o di giorno
    per giungere a te
    quanta fatica ogni volta smontare
    e andarsene via.
    E’ la mia vita
    per le emozioni che porto qui dentro
    dentro al mio cuore
    non moriranno domani per me
    e per chi le vorrà.
    E’ la mia vita
    perché ogni volta un po’ stanco mi fermo
    ma arrendersi mai
    in ogni città vedo il mondo che molti confini non ha
    Dio se tu fossi al mio posto anche tu canteresti chissà.

    E’ la mia vita e lo sarà
    per tutto quello che mi ha dato e mi darà.
    E’ la mia vita
    se sono qua e grazie a te continuerà.

  6. 6

    So mi so quaà

    Lyrics

    So mi so quaà

    SO MI SO QUA’
    (Donadel-Leorato-Tarantino-Sette)

    Ti xe bea come el sol
    ti xe granda come el mar
    e le to gambe longhe
    stemo tuti la a vardar
    i cavei che te vien so
    sule spale e sul maion
    i me fa andar coi oci
    su quelo che se de bon.

    Xe tanti che te voria
    ma ti no ti li vardi e ti va a balar
    perché te piase massa
    che stemo tuti la a sbavar.

    So mi so qua
    no se sa co chi che la stà
    so mi so qua
    ne mi ne ti ghe provarà
    so mi so qua
    in giro la ne torà
    so mi so qua
    in giro la ne torà.

    E da sola no tisà
    se ala fine rivarà
    qualchidun che veramente
    co coragio el te dirà
    ti xe bea come el sol
    mo no ti ga da profitar
    se ti vol ver amor
    amor ti ga da dar.

    Xe tanti che te voria
    ma ti no ti li vardi e ti va a balar
    perché te piase massa
    che stemo tuti la a sbavar.

    So mi so qua
    no se sa co chi che la stà
    so mi so qua
    ne mi ne ti ghe provarà
    so mi so qua
    in giro la ne torà
    so mi so qua
    in giro la ne torà.

  7. 7

    Amore vagabondo

    Lyrics

    Amore vagabondo

    AMORE VAGABONDO
    (Donadel-Leorato-Tarantino-Sette)

    Cosa c’è che non va questa sera
    dimmi perché sei così
    l’estate è finita da un po’
    e tu ancora parli di lei.
    lo so cosa è stato per me
    come il vento che agita i cuori
    ma non ha conosciuto l’amore che
    da tempo io vivo per te.

    Parlami aiutami spiegami perché.

    Amore vagabondo
    dimmi perché ogni volta ritorno.
    Amore vagabondo
    se guardo il cielo ritrovo il mio mondo.
    E un altro giorno arriverà
    va dove ti porta il cuore.
    Amore vagabondo
    dimmi perché ogni volta con te.

    Con le mani sfioravi il mio viso
    ma il pensiero correva da lei
    un’estate volata in un attimo
    così breve ma intensa lo sai.
    Anche se il mio amore è sincero
    quel momento non può cancellare
    resterà un lontano ricordo che
    col passare del tempo dirà.

    Parlami aiutami spiegami perchè.

    Amore vagabondo
    dimmi perché ogni volta ritorno.
    Amore vagabondo
    se guardo il cielo ritrovo il mio mondo.
    E un altro giorno arriverà
    va dove ti porta il cuore.
    Amore vagabondo
    dimmi perché ogni volta con te.

    Amore vagabondo
    dimmi perché ogni volta ritorno.
    Amore vagabondo
    se guardo il cielo ritrovo il mio mondo.
    E un altro giorno arriverà
    va dove ti porta il cuore.
    Amore vagabondo
    dimmi perché ogni volta con te
    dimmi perché ogni volta con te
    dimmi perché ogni volta con te.

  8. 8

    Nel tuo letto

    Lyrics

    Nel tuo letto

    NEL TUO LETTO
    (Donadel-Leorato-Tarantino-Sette)

    Vorrei capire se dentro di me
    qualcosa non vuole cambiare
    da tanto tempo non penso più a te
    ma il cuore non sente ragione.
    Giro da solo per questa città
    nessuno mi fa compagnia
    e nella mente un pensiero
    mi porta da te.

    Mille e più stelle che il cielo non ha
    ho visto cadere nel mare
    e per paura di crederci un po’
    non ho più voluto sognare.
    Ma da stasera desidero te
    non so resistere dentro di me
    la smania di averti stavolta
    non basterà.

    Nel tuo letto vorrei
    risvegliarmi una sera
    per vedere se poi
    questo amore svanisce.
    Nel tuo letto vorrei
    cominciare una storia
    senza illuderti più
    chi mi manca sei tu.

    E mentre l’alba rinasce dall’est
    io dentro ne sento il calore
    in questo vento che porta da te
    mi trovo di nuovo a volare.
    Dentro quel cielo che pace non ha
    non so nascondere ormai
    questa mia voglia di averti
    vicino a me.

    Nel tuo letto vorrei (Nel tuo letto vorrei)
    risvegliarmi una sera (risvegliarmi una sera)
    per vedere se poi (per vedere se poi)
    questo amore svanisce. (questo amore svanisce)
    Nel tuo letto vorrei (Nel tuo letto vorrei)
    cominciare una storia (cominciare una storia)
    senza illuderti più (senza illuderti più)
    chi mi manca sei tu. (si mi manchi, uh oh)

    Nel tuo letto vorrei
    risvegliarmi una sera
    per vedere se poi
    questo amore svanisce.
    Nel tuo letto vorrei
    cominciare una storia
    senza illuderti più
    chi mi manca sei tu.

  9. 9

    Un mondo migliore

    Lyrics

    Un mondo migliore

    UN MONDO MIGLIORE
    (Donadel-Leorato-Tarantino-Sette)

    Camminando per la strada domandandomi del mondo ho visto che
    non è proprio come dicono alla radio o alla TV.
    Stanno scomparendo gli alberi le macchine che inquinano ed il blu
    del cielo si è stancato di guardarci da lassù.

    E nei tram troppa gente non si parla quasi più
    morirà chi da solo chiede aiuto e non ne avrà.
    Avanti di questo passo amico mio
    morirò anch’io.

    Voglio un mondo migliore dov’è la terra promessa
    e non soltanto a parole ma con il cuore e la testa uh oh oh.
    Voglio un mondo migliore senza illusioni e violenza
    senza confini il domani perché il futuro sia
    un mondo migliore
    un mondo migliore
    un mondo migliore ie eh uh oh oh.

    Fa più caldo tutto intorno perché c’è un effetto serra e dentro noi
    troppo tardi ci domanderemo proprio come mai.
    Non c’è spazio per chi piange non c’è tempo per l’amore tanto ormai
    non facciamo figli e siamo troppo soli noi.

    Non si può fare finta che sia tutto come prima
    io lo so che alla fine tutto quanto si consuma.
    Avanti di questo passo amico mio
    morirò anch’io.

    Voglio un mondo migliore dov’è la terra promessa
    e non soltanto a parole ma con il cuore e la testa uh oh oh.
    Voglio un mondo migliore senza illusioni e violenza
    senza confini il domani perché il futuro sia
    un mondo migliore
    un mondo migliore
    un mondo migliore ie eh uh oh oh.

    Un mondo migliore
    un mondo migliore
    un mondo migliore ie eh uh oh oh.

  10. 10

    Apri tu il sipario

    Lyrics

    Apri tu il sipario

    APRI TU IL SIPARIO
    (Leorato-Orsini-Tarantino-Sette)

    Apri tu il sipario questa sera
    io non ho più voglia
    di stare a guardare
    una scena di cartone oh no.
    Qui gli attori son già stanchi
    troppe prove fanno male
    i copioni li hanno fatti
    ma non sembra più reale.
    Nella testa grande confusione
    voglia di dormire ho fame
    giù seduti occhi vuoti
    apri tu il sipario canterò per te.

    Voglio andar via
    cambiare aria
    vedere della vita
    dentro agli occhi tuoi uh uh uh.
    Lascia che sia
    un viaggio eterno
    e quello che non cambia
    siamo solo noi siamo solo noi siamo solo noi.

    Io in quello che dico son sincero
    non ci sono illusioni
    io se non altro sono un uomo vero
    sono mie queste emozioni oh si.
    Tutto è pronto solo il tempo
    per un’altra sigaretta
    la tensione di un momento
    consumato troppo in fretta oh si.
    Muovermi sul palco per me è facile
    faccio un gesto sexi se ti va così
    canto questa sera e muovo gli animi
    apri tu il sipario canterò per te.

    Voglio andar via
    cambiare aria
    vedere della vita
    dentro agli occhi tuoi uh uh uh.
    Lascia che sia
    un viaggio eterno
    e quello che non cambia
    siamo solo noi siamo solo noi siamo solo noi.