Home

Discografia

Non disponibile

Novanta – 91

  • Release date: 21 Settembre 1996

  1. 1

    Regina di notte

    Lyrics

    Regina di notte

    REGINA DI NOTTE
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    Dicono
    che sei più bella di un angelo
    più dolce del miele d’estate
    che con gli occhi catturi la gente.
    Mi sembra sai
    di averti incontrata per caso
    in uno dei soliti bar
    di quelli dove giro di sera.

    Solamente un momento
    per capire com’eri tu
    ti sentivi regina
    regina di vanità.

    Tu regina di notte
    tu che aspetti le occasioni
    no regina di notte
    non mi puoi ingannare tu
    tu regina di notte
    tu che aspetti le occasioni
    si regina di notte
    tu non puoi capire
    perché non sai dare
    non sai amare lo so.

    Sognano
    di fare l’amore con te
    e questo ti fa impazzire
    tu che non sai dire di no.
    Guardano
    occhi il tuo corpo di pietra
    i tuoi vestiti di seta
    che non tradiscono mai.

    Uno sguardo ai tuoi occhi
    mi sembravano soli
    ti sentivi regina
    regina di nullità.

    Tu regina di notte
    tu che aspetti le occasioni
    no regina di notte
    non mi puoi ingannare tu
    tu regina di notte
    tu che aspetti le occasioni
    si regina di notte
    tu non puoi capire
    perché non sai dare
    non sai amare lo so.

    Tu regina di notte
    no regina di notte
    tu regina di notte
    si regina di notte.

  2. 2

    Se non ci fossi tu

    Lyrics

    Se non ci fossi tu

    SE NON CI FOSSI TU
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    Stare nell’ombra a guardare
    la vita così no così non mi va
    poi d’improvviso sentire
    vicino il tuo viso in questa città.

    Io dissi come vorrei
    averti qui io vorrei
    averti qui
    per un solo momento vorrei.

    No che cosa io sarei
    se non ci fossi tu
    a illuminare il mio sorriso.
    No che cosa io farei
    se non ci fossi tu
    davanti all’orizzonte.
    No se non ci fossi tu
    se non ci fossi tu
    a illuminare il mio sorriso .
    No se no ci fossi tu…

    Io dissi come vorrei
    averti qui io vorrei
    averti qui
    per un solo momento vorrei

    No che cosa io sarei
    se non ci fossi tu
    a illuminare il mio sorriso.
    No che cosa io farei
    se non ci fossi tu
    davanti all’orizzonte.
    No se non ci fossi tu
    se non ci fossi tu
    a illuminare il mio sorriso .
    No se no ci fossi tu
    se no ci fossi tu.

  3. 3

    Strane idee

    Lyrics

    Strane idee

    STRANE IDEE
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    Strane idee questa sera che mi assillano la mente
    quando giro per il mondo e non vedo quasi niente
    strane idee questa sera mi rovinano la cena
    ora suonano alla porta se sei tu non mi fai pena
    strane idee questa sera fanno a botte nella testa
    ma per rispettar la rima se mi gira dico basta
    strane idee questa sera e non ci capisco niente
    c’è la nebbia sulla strada la vicino all’orizzonte.

    No poi dico no
    il tuo corpo sai non vale così tanto
    no poi dico no
    quante frasi in un cestino un po’ sbilenco
    no poi dico no
    anche se mi davi amore a piene mani
    no poi dico no
    ho donato a un marocchino i tuoi maglioni
    no no no no no se dico no è no.

    Strane idee questa sera mi ritrovo come prima
    giro ancora per il mondo solo per cercar la rima
    strane idee questa sera mando tutti a quel paese
    non so proprio come fare se non limito le spese
    strane idee questa sera questa sera un po’ puttana
    ora vado a farmi un giro a cercarmi una sottana
    strane idee questa sera e non ci capisco niente
    c’è la nebbia sulla strada la vicino all’orizzonte.

    No poi dico no
    il tuo corpo sai non vale così tanto
    no poi dico no
    quante frasi in un cestino un po’ sbilenco
    no poi dico no
    anche se mi davi amore a piene mani
    no poi dico no
    ho donato a un marocchino i tuoi maglioni
    no no no no no se dico no è no
    no no no no no se dico no è no.

    Strane idee questa sera che mi assillano la mente
    quando giro per il mondo e non vedo quasi niente
    Strane idee questa sera che mi assillano la mente
    quando giro per il mondo e non vedo quasi niente
    Strane idee questa sera che mi assillano la mente
    quando giro per il mondo e non vedo quasi niente.

  4. 4

    Stasera

    Lyrics

    Stasera

    STASERA
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    Lui da stasera
    un’altra donna scalderà
    mi sveglio da un sogno un po’ finto
    che male che mi fa
    io credevo in lui
    da ieri ora io non credo più
    ma credo in un sogno svanito
    su nell’immensità.

    Che vuoi stasera amore
    lascia stare non mi va
    non sono in vena di carezze
    o lacrime per te.
    Che vuoi stasera amore
    non è il caso ascolta me
    stasera iltuo sorriso
    un’altra donna troverà.

    Su lasciami così
    non mi guardare più
    c’è l’altra giù che aspetta
    adesso vai.

    Io da stasera
    un altro uomo cercherò
    ripenso a quel sogno un po’ finto
    che male più non fa
    ora credo in me
    e adesso alla mia vita penserò
    lasciando alle spalle un passato
    che non ritornerà.

    Che vuoi stasera amore
    lascia stare non mi va
    non sono in vena di carezze
    o lacrime per te.
    Che vuoi stasera amore
    non è il caso ascolta me
    stasera iltuo sorriso
    un’altra donna troverà.

    Su lasciami così
    non mi guardare più
    c’è l’altra giù che aspetta
    adesso vai.

  5. 5

    Il corsaro

    Lyrics

    Il corsaro

    IL CORSARO
    (Sette-Tarantino-Leorato-Orsini)

    Conoscevo un corsaro vestito di nero
    ogni giorno cacciava cacciava per davvero
    lui amava le donne e ne aveva tante
    lui le amava a turno ma in maniera costante.
    Conoscevo un corsaro con la faccia pulita
    girava il mondo con una ciurma impazzita
    beveva solo rum jamaicano
    ma se tu lo tradivi ti segava una mano.

    I you ready people,
    i you ready people
    i you ready people,
    I you ready people.

    Conoscevo un corsaro con un sacco di grinta
    con un occhio guardava e con l’altro un po’ finta
    navigava di notte di giorno quando piove
    un immenso tesoro nascosto chissà dove.
    Conoscevo un corsaro portava la sua nave
    veloce come il vento come nelle fiabe
    era buono di qua un po’ cattivo di la
    ma voleva soltanto la sua libertà.

    I you ready people
    i you ready people
    i you ready people
    i you ready people.

    Poi un giorno il corsaro vicino alla Cajenna
    si innamorò ciecamente di una sola donna
    bella come il sole occhi come il mare
    stare un po’ con lei era come volare.
    Conoscevo un corsaro e il suo dolce sorriso
    mentre il tempo passava dentro quel paradiso
    decise che per lui era quella la meta
    regalò il suo tesoro alla ciurma impazzita.

    I you ready people,
    i you ready people
    i you ready people,
    I you ready people.

  6. 6

    Angelina

    Lyrics

    Angelina

    ANGELINA
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    E’ passato un inverno senza di te
    voli nel tempo lontano da me Angelina Angelina.
    Quel fiore sbocciato all’ombra del pino
    ti dava il profumo di un fresco mattino Angelina Angelina.
    Guardavi attraverso la persiana socchiusa
    ed io ti dicevo non esser curiosa Angelina.
    Poi quando partivo dicevi vai piano
    ti aspetto domani e mi davi la mano Angelina Angelina.

    Poi una sera hai detto no
    non lasciarmi sola no
    ho paura di restare sola.
    Sai c’è qualcosa dentro me
    ma non so neanche io cos’è
    solamente che mi fa paura mi fa paura.

    Le sigarette sta attento che ti fanno male
    poi mi davi i tuoi soldi per andarle a comprare Angelina Angelina.
    Nascondevi quei dolci sotto il cuscino
    ma riuscivo a rubarli anche se ero un bambino Angelina Angelina.
    Ogni giorno era buono per fare casino
    ti aggiustavi con noia il tuo reggiseno Angelina.
    E cantavi con me le canzoni di un tempo
    mi insegnavi anche quelle che eran fuori dal mondo Angelina Angelina.

    Poi una sera hai detto no
    non lasciarmi sola no
    ho paura di restare sola.
    Sai c’è qualcosa dentro me
    ma non so neanche io cos’è
    solamente che mi fa paura.
    Sai c’è qualcosa dentro me
    ma non so neanche io cos’è
    solamente che mi fa paura
    mi fa paura...

  7. 7

    C'e solo musica

    Lyrics

    C'e solo musica

    C’E’ SOLO MUSICA
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    C’è un cuore che vuole cantare l’amore
    non ha paura del vento e del mare
    è un po’ stonato sai ma se lo ascolterai.
    Potrai capire che un cuore stonato
    dirà le frasi che ha sempre sognato
    è un cuore vero sai ma se lo ascolterai.

    Racconterà che ha girato il mondo
    di chi l’amore lo vive in fondo
    di tutti quelli che non hanno pace dentro l’anima.
    E canterà canzoni banali
    ti sembreranno tutte uguali
    ed un motivo che farà sempre così

    C’è solo musica c’è solo musica
    c’è solo musica e un cuore stonato c’è solo musica
    c’è solo musica c’è solo musica
    c’è solo musica e un cuore stonato c’è solo musica.

    C’è un cuore stonato che vuole cantare
    i tuoi occhi che brillano fanno sognare
    e ti dirà non farli piangere.
    Potrai capire che un cuore stonato
    dirà le frasi che ha sempre sognato
    è un cuore vero sai ma se lo ascolterai.

    Racconterà che ha girato il mondo
    di chi l’amore lo vive in fondo
    di tutti quelli che non hanno pace dentro l’anima.
    E canterà canzoni banali
    ti sembreranno tutte uguali
    ed un motivo che farà sempre così

    C’è solo musica c’è solo musica
    c’è solo musica e un cuore stonato c’è solo musica
    c’è solo musica c’è solo musica
    …………………………musica

  8. 8

    Ho bisogno d'amore

    Lyrics

    Ho bisogno d'amore

    HO BISOGNO D’AMORE
    (Sette-Tarantino-Leorato-Orsini)

    Se mi guardo attorno adesso cosa c’è
    solo il blu degli occhi tuoi.
    E se guardo dentro l’anima che c’è
    e come il libro dei perché.

    Quattro amici a cosa servono
    quando non li senti più
    le parole a cosa servono
    con te.

    Io che una notte ho detto addio
    che ho trovato un mondo mio dentro me
    ho bisogno d’amore io
    che ho vissuto a modo mio
    che ho imbrogliato il tempo
    io non so restare senza amore
    ho bisogno d’amore io
    ho bisogno d’amore io.

    E se cerco un’avventura che sarà
    sarà gioco o realtà.
    Eravamo due bambini che giocavano
    per l’eternità.

    Certi sguardi sai mi possono
    portare via lontano
    dove i sogni si colorano
    del vero.

    Io che una notte ho detto addio
    che ho trovato un mondo mio dentro me
    ho bisogno d’amore io
    che ho vissuto a modo mio
    che ho imbrogliato il tempo
    io non so restare senza amore
    ho bisogno d’amore io
    ho bisogno d’amore io.

  9. 9

    Ricordo di bimba

    Lyrics

    Ricordo di bimba

    RICORDO DI BIMBA
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    Mi ricordo di te quando ridevi
    eri felice con la tua vita.
    Mi ricordo di te quando piangevi
    e mi mordevi un po’ le dita.
    Cosa c’è negli occhi tuoi
    cosa c’è dimmi se vuoi
    mi son perso in quegli occhi blu
    ti sei persa un poco anche tu.

    Ti ricordi di me quando arrivavo
    e mi donavi un tuo sorriso.
    Ti ricordi di me quando giocavi
    e ti portavo a fare un giro.
    Cosa c’è negli occhi tuoi
    cosa c’è dimmi se vuoi
    mi son perso in quegli occhi blu
    ti sei persa un poco anche tu.

    Ma perché ora tu non ci sei
    che farò non lo so non lo so
    ma perché è finita così
    senza dire o sapere il perché.

    Ma se tu fossi qui con le tue mani
    toccheresti anche la luna.
    Ma se tu fossi qui come una rosa
    il più bel fiore del mio giardino.
    Cosa c’è negli occhi tuoi
    cosa c’è dimmi se vuoi
    mi son perso in quegli occhi blu
    te sei persa un poco anche tu.

    Ma perché ora tu non ci sei
    che farò non lo so non lo so
    ma perché è finita così
    senza dire o sapere il perché.

    Su non esser così non esser triste
    in questo mondo ci sono nuvole.
    Dove tu ora sei c’è sempre il sole
    potrai giocare con le tue bambole.
    Cosa c’è negli occhi tuoi
    cosa c’è dimmi se vuoi
    mi son perso in quegli occhi blu
    ti sei persa un poco anche tu.

    Na na na…na na na na
    na na na…na na na na
    mi son perso in quegli occhi blu
    ti sei persa un poco anche tu…

  10. 10

    Questa brutta storia

    Lyrics

    Questa brutta storia

    QUESTA BRUTTA STORIA
    (Sette-Tarantino-Orsini-Leorato)

    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    te l’hanno detto sui libri di scuola
    te l’hanno scritto sui muri di casa.
    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    l’hanno stampato su tutti i giornali
    l’han predicato per messe e rosari.

    E non c’e’ piu’ nessuno sai
    che possa crederci ancora a questa brutta storia
    e non c’e’ piu’ nessuno sai
    e allora gridiamo sai questa e’ una brutta storia.

    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    per quanto tempo dovremmo subire
    tanti discorsi disposti a mentire.
    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    pensiamo forse che la terra promessa
    sara’ per tutti la stessa.

    E non c’e’ piu’ nessuno sai
    che possa crederci ancora a questa brutta storia
    e non c’e’ piu’ nessuno sai
    e allora gridiamo sai questa e’ una brutta storia.

    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    te l’hanno detto sui libri di scuola
    te l’hanno scritto sui muri di casa.
    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    l’hanno stampato su tutti i giornali
    l’han predicato per messe e rosari.

    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    te l’hanno detto sui libri di scuola
    te l’hanno scritto sui muri di casa.
    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    l’hanno stampato su tutti i giornali
    l’han predicato per messe e rosari.
    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    per quanto tempo dovremmo subire
    tanti discorsi disposti a mentire.
    Ehi ehi ehi sai che siam tutti fratelli noi
    pensiamo forse che la terra promessa
    sara’ per tutti la stessa.

    Ehi ehi ehi.

  11. 11

    Gente come me

    Lyrics

    Gente come me

    GENTE COME ME
    (Sette-Tarantino-Vaccaro-Casale-Leorato)

    E ti sembra di morire
    se l’amore se ne va
    e ti chiedi la ragione
    che la mente non sa dare
    ed hai voglia di gridare
    per la rabbia che c’è in te.

    E tu credi di sognare
    se l’amore vive in te
    ed hai voglia di parlare
    per capire e non soffrire
    ma il pensiero va lontano
    porta tutto via con se.

    Gente come me
    che nasconde un sogno in fondo al cuore
    gente come me
    che tiene in pugno un’illusione
    gente come me
    che ha fede nell’amore
    gente come me.

    Gente come me
    senza più sorrisi in fondo al cuore
    gente come me
    che un poco vive e un poco muore
    gente come me
    che non finge nell’amore
    gente come me.

    E tu credi di sognare
    se l’amore vive in te
    ed hai voglia di parlare
    per capire e non soffrire
    ma il pensiero va lontano
    porta tutto via con se.

    Gente come me
    che nasconde un sogno in fondo al cuore
    gente come me
    che tiene in pugno un’illusione
    gente come me
    che ha fede nell’amore
    gente come me.

    Gente come me
    senza più sorrisi in fondo al cuore
    gente come me
    che un poco vive e un poco muore
    gente come me
    che non finge nell’amore
    gente come me.

  12. 12

    Donne con le gonne

    Lyrics

    Donne con le gonne

    DONNE CON LE GONNE
    (Sette-Tarantino-Donadel-Leorato)

    Quale pensiero mi attraversa la mente
    Quando cammini per strada
    Quelle tue gambe lunghe in mezzo alla gente
    Lo sai si fanno notare
    Rimango attratto fino a perdermi dentro
    Per poi fermarmi nel tempo
    Sulle vetrine ti ritrovo a sognare
    E mi sorridi felice
    Nei cartelloni e sulla strada del mare
    Poi quando il giorno finisce
    A passeggiare coi capelli nel vento
    Stringendo un sogno profondo

    Donne donne con le gonne
    Donne intelligenti di cui noi siamo figli
    Donne donne con le gonne
    Donne o no importanti ma
    Che sanno andare avanti

    Quale pensiero mi rivolta la mente
    Quando ti vedo passare
    Nelle illusioni di una storia importante
    Dentro una cena d’affari
    Alle fermate o sopra un treno che vola
    O tristi sotto la luna
    Dentro le macchine sfrecciare nel centro
    Ad ogni incrocio del mondo
    Sulle panchine a raccontarsi dei giorni
    Dentro a riviste indecenti
    Dentro alle chiese o sulla riva del mare
    Dentro a un bisogno d’amore

    Donne donne con le gonne
    Donne intelligenti di cui noi siamo figli
    Donne donne con le gonne
    Donne o no importanti ma
    Che sanno andare avanti

    Donne donne con le gonne
    Donne intelligenti di cui noi siamo figli
    Donne donne con le gonne
    Donne o no importanti ma
    Che sanno andare avanti
    Donne donne con le gonne
    Donne o no importanti ma
    Che sanno andare avanti
    Donne uh oh oh oh
    Donne yeh eh eh
    Donne na na na
    Donne…